Trucchi e barbatrucchi

Rendere più digeribile l’aglio

Per rendere più digeribile l'aglio è sufficiente togliergli l'anima, ossia il germoglio verde che si trova all’interno. Dopo avere mangiato l'aglio, per ripulire l'alito occorre masticare una foglia di menta o di salvia o un chicco di caffè.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Torta di pesche e amaretti con salsa ai lamponi

In: Pasticceria|Ricette by , 30 Ago 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

torta pesche e amaretti con salsa al lampone

E’ vero, non amo particolarmente le torte con la frutta ma avevo delle pesche un po’ troppo mature in frigo e ho dovuto inventarmi qualcosa! Tra l’altro questa è anche la mia prima torta senza farina e devo dire che sono rimasta soddisfatta dal risultato, soprattutto se accompagnata dalla salsina ai lamponi che le dona quel non so che in più.

N. porzioni: 8

Tempo: 80 min

Ingredienti

 

Per la torta

  • 1 kg pesche gialle
  • 150 gr amaretti
  • 175 gr biscotti secchi
  • 3 uova
  • 100 gr zucchero
  • 100 gr mandorle in scaglie tostate
  • 20 gr burro
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 1 baccello vaniglia bourbon

 

Per la salsa

  • 250 gr lamponi
  • 1 cucchiaio zucchero a velo
  • 1 cucchiaio succo di limone

Istruzioni

  1. Sbucciare le pesche, tagliarle grossolanamente e frullarle col succo di limone.
  2. Sbriciolare finemente gli amaretti e i biscotti secchi.
  3. Separare gli albumi dai tuorli e montare questi ultimi con 80 gr di zucchero; incidere col coltello il baccello di vaniglia e raschiare i semini interni.
  4. Aggiungere ai tuorli la purea di pesche, gli amaretti, i biscotti e la vaniglia, mescolando bene il tutto. Montare a neve ferma gli albumi e incorporarli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto.
  5. Imburrare una teglia a cerniera e cospargerne il fondo e i lati col restante zucchero, quindi disporre metà delle mandorle sul fondo. Versare il composto e ricoprire con le restanti mandorle.
  6. Infornare a 180° per 45 minuti.
  7. Nel frattempo preparare la salsa ai lamponi, frullandoli col succo di limone e lo zucchero a velo. Quindi passare la salsa attraverso un colino per eliminare i semini e tenere in fresco fino al momento di servire con la torta.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar