Trucchi e barbatrucchi

Non piangere più con la cipolla

Il rimedio definitivo per non lacrimare quando si taglia la cipolla consiste nel riporla in freezer per 10 minuti prima di procedere allo sminuzzamento. Rimedio imparato dal film "La versione di Barney" e testato apposta per voi!


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Spring rolls

In: Da mangiare con le mani|Ricette by , 20 Lug 2011 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

involtini primavera

Ho assaggiato questi spring rolls a cena da Paola e me ne sono innamorata gastronomicamente. La ricetta è molto semplice, solo un po’ lunga da realizzare, ma ne vale la pena! E poi si possono anche congelare e tenere pronti per quando si ha voglia di cibo orientale.

N. porzioni: 15 pz

Tempo: 60 min

Ingredienti

  • Per la pasta
  • gr 250 farina bianca
  • gr 150 acqua
  • 1 cucchiaio olio di soia
  • Per la farcia
  • gr 250 macinato maiale
  • gr 100 germogli di soia
  • gr 200 porri tagliati a rondelle
  • gr 100 verza
  • 1 carota tagliata a julienne
  • 1 cucchiaio salsa di soia
  • 1 cucchiaio di brandy (se lo avete)
  • 3 cucchiai farina
  • qb zenzero in polvere
  • qb olio di soia

Procedimento

  1. Mettere la farina in una terrina, versarvi l’acqua bollente, unire l’olio e lavorare bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  2. Far riposare 30 min. coprendo con un panno umido.
  3. Mettere in una terrina la carne macinata, unire la salsa di soia, un po’ di brandy, lo zenzero e la farina e lasciare marinare per 10 min.
  4. Mettere nel wok o in una pentola antiaderente un filo d’olio di soia e far appassire per pochi minuti i porri; una volta cotti, toglierli e cucinare la carota e i germogli di soia assieme e poi la verza.
  5. Mettere il tutto da parte e al suo posto cucinare la carne marinata, per 5 min.; aggiungere poi le verdure, mescolare il tutto e lasciare raffreddare. Salare.
  6. Stendere la pasta fine con il mattarello e tagliarla a quadrati 12 cm per 12 e farla riposare.
  7. Suddividere la farcia e chiuderli (per sigillarli far sciogliere un cucchiaio di farina con un po’ d’acqua e con questo composto spennellare i bordi degli involtini).
  8. Friggere per 3-4 min. e servire caldi con una salsa agrodolce o con salsa di soia.

Note

A breve il post della salsa agrodolce fatta in casa!

Qui invece trovate il disegnino per ripiegare gli spring rolls ad arte (grazie cavoletto di bruxelles!).


 

(1) commento »

  1. Custom avatar

    Commento by L'involtino di pinguino
    25 luglio 2011

    Buonerrimi!

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar