Trucchi e barbatrucchi

Sbucciare le uova sode con facilità

Le uova devono essere a temperatura ambiente perché non si rompano quando immerse nell'acqua. Fare bollire l'acqua e poi immergere le uova facendole bollire per 8 minuti. Lasciatele nell'acqua bollente per altri 2 minuti a fuoco spento quindi raffreddate sotto il rubinetto con acqua fredda e sbucciatele:  il guscio si toglierà con facilità e senza intaccare l'albume.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Spring rolls

In: Da mangiare con le mani|Ricette by , 20 Lug 2011 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

involtini primavera

Ho assaggiato questi spring rolls a cena da Paola e me ne sono innamorata gastronomicamente. La ricetta è molto semplice, solo un po’ lunga da realizzare, ma ne vale la pena! E poi si possono anche congelare e tenere pronti per quando si ha voglia di cibo orientale.

N. porzioni: 15 pz

Tempo: 60 min

Ingredienti

  • Per la pasta
  • gr 250 farina bianca
  • gr 150 acqua
  • 1 cucchiaio olio di soia
  • Per la farcia
  • gr 250 macinato maiale
  • gr 100 germogli di soia
  • gr 200 porri tagliati a rondelle
  • gr 100 verza
  • 1 carota tagliata a julienne
  • 1 cucchiaio salsa di soia
  • 1 cucchiaio di brandy (se lo avete)
  • 3 cucchiai farina
  • qb zenzero in polvere
  • qb olio di soia

Procedimento

  1. Mettere la farina in una terrina, versarvi l’acqua bollente, unire l’olio e lavorare bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  2. Far riposare 30 min. coprendo con un panno umido.
  3. Mettere in una terrina la carne macinata, unire la salsa di soia, un po’ di brandy, lo zenzero e la farina e lasciare marinare per 10 min.
  4. Mettere nel wok o in una pentola antiaderente un filo d’olio di soia e far appassire per pochi minuti i porri; una volta cotti, toglierli e cucinare la carota e i germogli di soia assieme e poi la verza.
  5. Mettere il tutto da parte e al suo posto cucinare la carne marinata, per 5 min.; aggiungere poi le verdure, mescolare il tutto e lasciare raffreddare. Salare.
  6. Stendere la pasta fine con il mattarello e tagliarla a quadrati 12 cm per 12 e farla riposare.
  7. Suddividere la farcia e chiuderli (per sigillarli far sciogliere un cucchiaio di farina con un po’ d’acqua e con questo composto spennellare i bordi degli involtini).
  8. Friggere per 3-4 min. e servire caldi con una salsa agrodolce o con salsa di soia.

Note

A breve il post della salsa agrodolce fatta in casa!

Qui invece trovate il disegnino per ripiegare gli spring rolls ad arte (grazie cavoletto di bruxelles!).


 

(1) commento »

  1. Custom avatar

    Commento by L'involtino di pinguino
    25 luglio 2011

    Buonerrimi!

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar