Trucchi e barbatrucchi

Rendere più digeribile l’aglio

Per rendere più digeribile l'aglio è sufficiente togliergli l'anima, ossia il germoglio verde che si trova all’interno. Dopo avere mangiato l'aglio, per ripulire l'alito occorre masticare una foglia di menta o di salvia o un chicco di caffè.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

San Valentino, ovvero la scusa per cucinare biscotti!

In: Pasticceria|Ricette by , 13 Feb 2011 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

biscotti con glassa al cacao
San Valentino, ovvero la scusa per cucinare biscotti!, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Domani è San Valentino e di per sè non ci interessa, se non fosse che si rivela un’ottima scusa per cucinare dei golosissimi frollini con glassa al cacao!

N. porzioni: 45 biscotti circa

Tempo: 90 min

Ingredienti

  • Pastafrolla
  • 200 gr farina
  • 100 gr burro morbido
  • 1 uovo
  • 100 gr zucchero
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • Glassa al cacao
  • 100 gr zucchero al velo
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio e 1/2 cacao amaro

Preparazione

  1. Pastafrolla
  2. Disporre la farina a fontana su una spianatoia e nel mezzo aggiungere lo zucchero, l’uovo, un pizzico di sale e il burro a pezzetti.
  3. Lavorare il tutto e quindi aggiungere il lievito.
  4. Formare una palla, ricoprirla con pellicola e farla riposare per 30 minuti in frigo.
  5. Riprendere l’impasto, stenderlo col mattarello con uno spessore di 5 mm e tagliare i biscotti con una formina.
  6. Ricoprire la placca del forno con l’apposita carta e disporre i biscotti su di essa, un po’ distanziati tra loro; far cuocere per 15 minuti a 180°.
  7. Glassa al cacao
  8. Sbattere leggermente l’albume per renderlo più liquido.
  9. Mettere lo zucchero in una ciotola col cacao in polvere, mescolare e unire 2 cucchiai di albume.
  10. Mescolare il tutto fino a raggiungere un composto cremoso e non liquido (se necessario aggiungere un cucchiaino di acqua).
  11. Mettere la glassa in un sac à poche e decorare a piacimento i biscotti.
Varianti

E’ possibile sostituire il cacao con del caffè ristretto che andrà a sostituire però parte dell’albume, altrimenti il composto risulta troppo liquido.

(2) commenti »

  1. Custom avatar

    Commento by 'O pinguino 'nnamurato
    13 febbraio 2011

    Belli, buoni e facili! E così si risparmia sul ristorante!

  2. Custom avatar

    Commento by Boffi
    14 febbraio 2011

    Buonissimi ! E li ho provati personalmente…

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar