Trucchi e barbatrucchi

Montare gli albumi a neve ferma

Le uova devono essere a temperatura ambiente e non fredde. Quando separate il tuorlo cercate di evitare che sporchi l'albume. Mettete gli albumi in un contenitore freddo e aggiungete un pizzico di sale.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Prunes brownies

In: Da mangiare con le mani|Dal mondo|Pasticceria|Ricette by , 7 Feb 2014 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

cb prunes brownies

Nel post precedente parlavo della mia bellissima esperienza al cooking lab tenuto da California Bakery a Milano e oggi pubblico un’altra delle ricette che abbiamo preparato durante il corso.

Si tratta di una variante dei classici brownies americani, che prevede l’aggiunta di prugne secche denocciolate al composto di cioccolato che, solitamente, viene arricchito con noci, nocciole o pistacchi.

Come nel caso dei muffins, anche i brownies devono essere lavorati il meno possibile per ottenere la migliore riuscita di questi dolcetti, che devono rimanere umidi internamente ma con una crosticina croccante in superficie.

Se non amate le prugne e volete cimentarvi con la ricetta originale, potete trovarla nel libro “California Bakery – I dolci dell’America” pubblicato da Guido Tommasi Editore (in vendita qui).

N. porzioni: 9

Tempo: 50 min

Ingredienti

  • 4 uova
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr burro
  • 250 gr gocce cioccolato fondente
  • 120 gr farina
  • 1 pizzico sale
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 200 gr prugne secche denocciolate
  • burro per lo stampo

Istruzioni

  1. Preparare uno stampo quadrato di 20 cm di lato; imburrare il fondo e i bordi e farvi aderire bene la carta forno.
  2. Sciogliere a bagnomaria il burro con le gocce di cioccolato, girando con una spatola, finchè il composto sarà fluido e lucido.
  3. Lasciar raffreddare leggermente, quindi unire lo zucchero in due tempi.
  4. Aggiungere le uova, due alla volta, e i semini di 1/2 baccello di vaniglia.
  5. Incorporare a pioggia la farina setacciata, in due volte, ed il sale; mescolare piano con la spatola, cercando di farla uscire il meno possibile dal composto (questo perchè non deve incorporare aria).
  6. Unire le prugne tagliate a pezzettini e rovesciare l’impasto nella teglia.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 25 minuti circa.

Note

Il dolce va servito tagliato a cubotti e mangiato con le mani.

(1) commento »

  1. Custom avatar

    Commento by Paola
    11 febbraio 2014

    Io la faccio giovedì! : )

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar