Trucchi e barbatrucchi

Conservare il lievito di birra

Per meglio conservare il lievito di birra nel frigorifero (spesso ammuffisce anche prima della data di scadenza) basta avvolgerlo nella pellicola.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Pizzette insolite

In: Da mangiare con le mani|Ricette by , 26 Feb 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

pizzette taleggio mele

Ultimamente ho scoperto di amare molto i gusti particolari che mescolano dolce e salato. Ho provato varie ricette di questo genere ma devo dire che questa è decisamente la più gustosa e inusuale.

Pizzette al taleggio, mela e pecorino

N. porzioni: 30 pz

Tempo: 120 min

Ingredienti

  • 400 gr farina
  • 20 gr lievito di birra
  • 12 cl acqua
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 2 cucchiai olio evo
  • 200 gr taleggio
  • 1 mela rossa
  • 40 gr pecorino romano grattuggiato
  • 1 cucchiaio miele
  • salvia fresca
  • sale e pepe

Istruzioni

  1. Impastare farina, lievito sciolto in un po’ di acqua tiepida, sale, zucchero e olio.
  2. Aggiungere poco alla volta l’acqua, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto ma ancora umido.
  3. Sistemare l’impasto in una ciotola unta con poco olio, ricoprire con pellicola e far riposare in frigo per 1 ora.
  • Stendere l’impasto a 2/3 mm di spessore e ricavare tante pizzette con l’aiuto di un coppapasta.
  • Farcire le pizzette con pezzetti di taleggio, fettine sottili di mela, abbondante salvia, sale, pepe, un filo di miele e pecorino.
  • Infornare a 200° in forno già caldo finchè le pizzette saranno dorate.

 

 
La ricetta è tratta dal libro Easy finger.

(4) commenti »

  1. Custom avatar

    Commento by Ire
    26 febbraio 2012

    mmmmmmm…. che bbbbone Guia!
    Spero che ve la stiate passando a Roma, ci vediamo presto per festeggiare anche qui il tuo compleanno!

  2. Custom avatar

    Commento by gù
    26 febbraio 2012

    Grazie! Presto arriveranno nuove segnalazioni su posticini provati nella Capitale!

  3. Custom avatar

    Commento by Anneclaire
    22 marzo 2012

    Questa ricetta mi ispira molto, penso proprio che la proverò. Per caso hai postato anche la ricetta della focaccia con olive e pomodorini? Era ottima!

  4. Custom avatar

    Commento by guia
    22 marzo 2012

    La ricetta per la focaccia classica la puoi trovare qui:

    http://www.ricetteaquadretti.it/pugliesita-focaccia-blues.html

    L’ultima volta però ho fatto una variazione, sostituendo la semola rimacinata con la farina manitoba, per ottenere una focaccia più morbida.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar