Trucchi e barbatrucchi

Non piangere più con la cipolla

Il rimedio definitivo per non lacrimare quando si taglia la cipolla consiste nel riporla in freezer per 10 minuti prima di procedere allo sminuzzamento. Rimedio imparato dal film "La versione di Barney" e testato apposta per voi!


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Mini cake pere e nocciole

In: Pasticceria|Ricette by , 19 Nov 2013 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

mini cake pere nocciole 018

Credo si sia capito che io sono una golosa e che amo coccolarmi ogni settimana con un dolcetto diverso. Non vado pazza per torte particolarmente elaborate o troppo zuccherose; mi piacciono i dolci con pochi ingredienti, di stagione, e che profumano di casa, tepore e coccole.

Questi mini plumcake con pere e nocciole non li avevo mai provati ma sapevo già preparandoli che mi sarebbero piaciuti, quindi ecco la ricetta e via in cucina ad impastare per la colazione di domani!

N. porzioni: 6

Tempo: 75 min

Ingredienti

  • 2 pere mature
  • succo 1/2 limone
  • 60 gr zucchero di canna
  • 2 uova
  • 70 gr burro
  • 50 gr nocciole
  • 150 gr farina
  • 1 cucchiaino lievito
  • 1/2 cucchiaino cannella

Istruzioni

  1. Mettere le pere sbucciate e tagliate a pezzetti in una ciotola col succo di limone e mescolare.
  2. Tostare le nocciole in una padella, quindi tritarle grossolanamente.
  3. Lavorare con le fruste elettriche lo zucchero e le uova, fino ad ottenere un composto spumoso.
  4. Aggiungere il burro fuso, le pere e 3/4 delle nocciole; mescolare bene ed aggiungere la farina poco per volta.
  5. Unire la cannella ed il lievito (se necessario aggiungere un pochino di latte al composto).
  6. Imburrare ed infarinare 6 stampini da mini plumcake e versarvi l’impasto; cospargere con le nocciole rimaste e cuocere in forno già caldo a 175° per circa 40 minuti.
  7. Sfornare, lasciar raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Varianti

Se amate la frutta secca, potete aggiungere al composto anche fichi secchi o datteri sminuzzati.

 

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar