Trucchi e barbatrucchi

Rendere più digeribile l’aglio

Per rendere più digeribile l'aglio è sufficiente togliergli l'anima, ossia il germoglio verde che si trova all’interno. Dopo avere mangiato l'aglio, per ripulire l'alito occorre masticare una foglia di menta o di salvia o un chicco di caffè.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Mesdames et Messieurs, le croque!

In: Da mangiare con le mani|Dal mondo|Piatti unici|Ricette by , 4 Ago 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

croque madame
Mesdames et Messieurs, le croque!, 5.0 out of 5 based on 1 rating

I francesi lo chiamano familiarmente croque e lo consumano abitualmente all’ora di pranzo, soprattutto nei weekend, seduti al tavolino di un bistro. Ne esistono innumerevoli varianti, a seconda del pane che viene utilizzato o del formaggio che lo farcisce o dell’aggiunta di altri ingredienti. Sostanzialmente però si tratta di un toast (cotto al forno o in padella) di cui oggi proponiamo la variante croque-madame, sormontata da un gustoso uovo all’occhio di bue!

N. porzioni: 2

Tempo: 15 min

Ingredienti

  • 4 fette pane in cassetta
  • 4 fette prosciutto cotto
  • 40 gr groviera grattugiato
  • 2 uova
  • 10 gr burro
  • sale e pepe

Istruzioni

  1. Disporre su una placca da forno due fette di pane in cassetta e farcirle con il prosciutto e metà del formaggio grattugiato; salare e pepare.
  2. Chiudere i panini con le altre due fette di pane, imburrarle e cospargere col restante formaggio.
  3. Infornare a 180° per 10 minuti, terminando con il grill.
  4. Nel frattempo cuocere le uova all’occhio di bue, quindi disporle sui croque-madame appena sfornati.

Note

Servire con patatine fritte e insalata condita con salsa vinaigrette alla senape.

(1) commento »

  1. Custom avatar

    Commento by Boffi
    9 agosto 2012

    Wow, questo sì che è un croque madame! In Portogallo fanno la francesinha, che è un’orrida imitazione da bar, letteralmente innaffiata da salsa di arrosto!

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar