Trucchi e barbatrucchi

Come capire se l’olio è a temperatura giusta

Dovete friggere ma non sapete se l'olio è abbastanza caldo? Basta immergere uno stecchino nell'olio e, se tutto intorno si formano delle bollicine, procedete con la frittura.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Madeleines salate ai pistacchi

In: Da mangiare con le mani|Ricette by , 12 Dic 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

madeleines al pistacchio
Madeleines salate ai pistacchi, 5.0 out of 5 based on 1 rating

A volte le ragazze hanno dei sogni strani. Uno dei miei era possedere uno stampo per fare le madeleines e, finalmente, l’ho comprato! Diciamo che è stato un regalo di Natale anticipato… Come primo esperimento ho optato per una ricetta salata a base di pistacchi e devo dire che il risultato è stato piuttosto buono! Forse la prossima volta terrò il composto un pochino più liquido in modo da ottenere delle madeleines più morbide.

N. porzioni: 9 pz

Tempo: 45 min

Ingredienti

  • 100 gr farina
  • 2 uova
  • 100 gr pistacchi
  • 10 fili di erba cipollina tritati
  • 20 gr burro fuso
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 5 gr lievito per torte salate
  • 5 cucchiai latte
  • 2 cucchiai olio evo
  • sale, pepe

Istruzioni

  1. Tritare i pistacchi piuttosto finemente.
  2. Amalgamare tutti gli ingredienti in una terrina, lavorandoli con una frusta fino ad ottenere un impasto liscio.
  3. Imburrare ed infarinare uno stampo da madeleines e versarvi il composto.
  4. Cuocere in forno già caldo a 180° per 12 minuti (devono diventare gonfie e dorate).

(1) commento »

  1. Custom avatar

    Commento by Boffi
    19 dicembre 2012

    Le ho provate ed erano buonissime!

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar