Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

La cucina in giallo

In: Segnalazioni gustose by , 24 Giu 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

Nero Wolfe

Si è appena conclusa su Radio3 un’interessante ciclo di puntate all’interno della trasmissione Passioni. Realizzato da Roberta Corradin, scrittrice e giornalista gastronomica, La cucina in giallo esplora il mondo della cucina e del mangiare bene visto all’interno di una collezione di romanzi noir scelti tra gli autori meno noti al pubblico italiano ma più significativi all’interno di questo tema.

Fréderic Dard, ideatore di San-Antonio, personaggio “ereditato” dal figlio Patrice Dard, autore dal 2001 delle avventure del commissario più sessuomane di Francia.
Donna Leon, tradotta in 23 lingue, ma sconosciuta per volere dell’autrice al pubblico italiano, benché il suo commissario Guido Brunetti viva, come lei, a Venezia.
Edith Kneifl, signora del noir austriaco, autrice del personaggio di Katharina Kafka, una zingara-barista che indaga su misteri insieme all’amico Orlando, un travestito che si veste come l’imperatrice Sissi.
Jerriyn Farmer, ideatrice della serie di Madeline Bean, simpatica, vivace e perspicace cuoca che gestisce una società di catering a Hollywood, città dove i misteri su cui indagare riguardano spesso le celebrities…

Purtroppo la trasmissione è terminata, ma è possibile trovare i podcast delle puntate trasmesse.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar