Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

I pancakes della domenica

In: Dal mondo|Pasticceria|Ricette by , 8 Mag 2013 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

pancakes

I pancakes sono dolci tradizionali per la prima colazione nell’America settentrionale ma, con alcune varianti, si mangiano anche in altre parti del mondo.

Nel mio caso si tratta di una ricetta tratta da una rivista francese ma credo sia abbastanza fedele a quella originale, che prevede vengano poi serviti con sciroppo d’acero, confettura o miele. Io li preferisco con una semplice spolverata di zucchero a velo ma ci si può sbizzarrire anche con frutta fresca, panna o qualsiasi altro ingrediente.

La preparazione è semplicissima; ci vuole solo un pochino di pazienza nel cuocerli uno per uno, quindi io in genere li faccio la domenica quando i ritmi sono più lenti e rilassati!

N. porzioni: 6

Tempo: 30 min

Ingredienti

  • 200 gr farina
  • 50 gr zucchero
  • 50 gr burro
  • 250 ml latte
  • 2 uova
  • 1 bustina lievito

Istruzioni

  1. Far fondere il burro e lasciarlo raffreddare.
  2. Sbattere le uova col latte.
  3. In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero ed il lievito; creare una fontana al centro e versarvi le uova, mescolando il tutto.
  4. Versare a filo il burro raffreddato nell’impasto e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e un po’ denso.
  5. Scaldare un cucchiaino di olio in una padellina e versarvi un mestolo di impasto; far cuocere due minuti per lato e procedere con i restanti pancakes.
  6. Avvolgere i pancakes già pronti in un canovaccio in modo che rimangano tiepidi e servire con tutte le guarnizioni a parte.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar