Trucchi e barbatrucchi

Sbucciare le uova sode con facilità

Le uova devono essere a temperatura ambiente perché non si rompano quando immerse nell'acqua. Fare bollire l'acqua e poi immergere le uova facendole bollire per 8 minuti. Lasciatele nell'acqua bollente per altri 2 minuti a fuoco spento quindi raffreddate sotto il rubinetto con acqua fredda e sbucciatele:  il guscio si toglierà con facilità e senza intaccare l'albume.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Fudge al burro d’arachidi e fior di sale

In: Dal mondo|Pasticceria|Ricette by , 5 Ott 2015 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

fudge

 

La scorsa settimana ho tenuto un banchetto di dolci ad una festa e ho deciso di preparare una varietà di dolcetti tutti di origine inglese o americana o che fossero comunque a base di ingredienti anglosassoni.

Tra muffins, cookies e blondies, ho cucinato anche questi fudge. Se vi state chiedendo cosa siano, assomigliano ad una caramella ma anche a quei cioccolatini col cuore fondente e, in questo caso, ricordano anche i bonbons de caramel mou au beurre salé tipici della Bretagna.

Ho infatti utilizzato una ricetta (tratta dal libro La ciliegina sulla torta) che prevede l’uso del fior di sale che dona alla preparazione finale un gusto molto particolare. Oltre al burro d’arachidi che li rende golosissimi, se pur presi a piccole dosi!

N. porzioni: 50 pz

Tempo: 30 min

Ingredienti

  • 225 gr burro
  • 250 gr burro di arachidi
  • 400 gr zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino fior di sale

Istruzioni

  1. Sciogliere a bagnomaria il burro e il burro di arachidi, versarli quindi sullo zucchero a velo, aggiungere il fior di sale e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Versare il preparato in uno stampo quadrato (20 cm x 20 cm) rivestito con carta forno. livellare con l’aiuto di una spatola e decorare a piacere con fior di sale.
  3. Riporre in frigorifero e far riposare per almeno tre ore.
  4. Sformare il fudge e tagliarlo con un coltello affilato a quadrotti di circa 2,5 cm.
  5. Avvolgerli nella pellicola uno ad uno oppure riporli in una scatola ermetica e conservare in frigo per al massimo una settimana.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar