Trucchi e barbatrucchi

Sbucciare le uova sode con facilità

Le uova devono essere a temperatura ambiente perché non si rompano quando immerse nell'acqua. Fare bollire l'acqua e poi immergere le uova facendole bollire per 8 minuti. Lasciatele nell'acqua bollente per altri 2 minuti a fuoco spento quindi raffreddate sotto il rubinetto con acqua fredda e sbucciatele:  il guscio si toglierà con facilità e senza intaccare l'albume.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Dagli USA: club sandwich & onion rings

In: Da mangiare con le mani|Dal mondo|Piatti unici|Ricette by , 6 Feb 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

club sandwich e onion rings

Devo dire che, a differenza degli americani che considerano il sandwich come il re incontrastato del pranzo, io non amo molto l’idea di un semplice panino come piatto principale a mezzogiorno. Però il club sandwich è decisamente un’altra cosa, soprattutto se guarnito con patate fritte o, come in questo caso, anelli di cipolla. Così si che posso sfamarmi davvero e al contempo sperimentare quella che, di fatto, è una pietanza tipica degli States!

N. porzioni: 1

Tempo: 15 min

Ingredienti

  • 3 fette pane bianco
  • 4 fette pancetta tesa
  • 3 fette petto tacchino
  • 2 foglie insalata
  • 4 fette pomodoro
  • sale, pepe, maionese

Istruzioni

  1. Tostare le tre fette di pane su entrambi i lati quindi allinearle e spalmare su ognuna un velo di maionese.
  2. Mettere il tacchino sulla prima fetta, due fette di pomodoro, sale, pepe e una foglia di insalata. Sulla seconda fetta di pane adagiare la pancetta (precendemente scottata in un padellino antiaderente), poi continuare col pomodoro, sale, pepe e insalata.
  3. Appoggiare con cura l’ultima fetta sopra le altre due, con il lato con la maionese verso il basso e chiudere il sandwich infilzandolo con due stecchini.
  4. Tagliare il sandwich a metà (in diagonale) e servire con contorno a piacere.

Varianti

Al posto del petto di tacchino si può usare anche il pollo, a seconda dei gusti.

Invece la ricetta per gli onion rings la trovate qui.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar