Trucchi e barbatrucchi

Per una frittata soffice…

... basta aggiungere un pochino di latte al composto di uova!


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Crostatine alla nutella e pera

In: Pasticceria|Ricette by , 25 Feb 2011 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

crostatina nutella e pera
Crostatine alla nutella e pera, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Era da tempo che cercavo una ricetta per la crostata con la nutella, esattamente da quando ne ho mangiata una buonissima sulle montagne bellunesi. Alla fine ho sperimentato questa e direi che il risultato è stato superiore alle aspettative!

N. porzioni: 4

Tempo: 90 min

Ingredienti

  • Pastafrolla
  • 150 gr farina
  • 75 gr burro
  • 75 gr zucchero
  • 2 tuorli piccoli
  • 1/2 bustina lievito
  • Ripieno
  • 150 gr nutella
  • 1 pera grande

Procedimento

  1. Mettere la farina a fontana sulla spianatoia, unire lo zucchero, il burro morbido e i tuorli e lavorare il tutto.
  2. Aggiungere il lievito, continuare a impastare, formare una palla e metterla a riposare in frigo per 1/2 ora.
  3. Riprendere l’impasto, dividerlo in quattro parti e stenderlo con il mattarello.
  4. Disporre la frolla nelle formine imburrate e infarinate e spalmarvi sopra la nutella, quindi aggiungere la pera tagliata a fettine sottili.
  5. Reimpastare la frolla avanzata e ricavarne le striscie da adagiare sulle crostatine; infornare a 160° per 20 minuti.
  6. Lasciar raffreddare, sformare le crostatine e cospargerle con zucchero a velo.

Varianti

Volendo ottenere un dolce più ricco, si possono aggiungere sopra le crostatine delle scaglie di cioccolato fondente o granella di mandorle o nocciole.

(2) commenti »

  1. Custom avatar

    Commento by Boffi
    21 aprile 2011

    Bellissima la foto! Fa venire un sacco voglia di mangiarla…

  2. Pingback by La galette des rois ritardataria… | Ricette a quadretti
    8 gennaio 2013

    […] quest’anno io ho deciso di prendere una scorciatoia e usare la classica pastafrolla (qui e qui), farcita poi con una crema preparata lavorando 90 gr di burro morbido con 90 gr di zucchero, […]

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar