Pubblica il tuo articolo!

Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Che differenza c’è tra crema catalana e crème brûlée?

In: Cucina analitica by , 10 lug 2011 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

Cucina analitica
photo Crème brûlée

photo Avlxyz

Ormai in ogni pizzeria che si rispetti la carta dei dolci contiene le crema catalana o la crème brûlée.

Spesso però i due dolci vengono confusi e quello che ci viene proposto è un ibrido di entrambi.

La crema catalana, tipica della Catalogna, viene preparata in una casseruola, utilizzando latte, uova (solo i tuorli), zucchero e aromi. Una volta fatta raffreddare, viene coperta da un leggero strato di zucchero, che viene caramellato utilizzando il  ferro per cremar, un disco di ghisa con un lungo manico precedentemente arroventato sul fuoco.  Ormai questa caramellatura viene effettuata con un  cannello a gas.

La crème brûlée, francese, viene cotta in forno a bagnomaria e il latte viene sostituito dalla panna.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Lascia un commento




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar