Trucchi e barbatrucchi

Non piangere più con la cipolla

Il rimedio definitivo per non lacrimare quando si taglia la cipolla consiste nel riporla in freezer per 10 minuti prima di procedere allo sminuzzamento. Rimedio imparato dal film "La versione di Barney" e testato apposta per voi!


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Chocolate cookie al fior di sale

In: Pasticceria|Ricette by , 27 Gen 2016 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

cookies cioccolato e fior di sale

 

Avevo detto “basta biscotti”? In quel caso mentivo.

Passano mesi senza che ne prepari e poi, improvvisamente, ho sempre voglia di biscotti!

Non appena ho letto questa ricetta sul blog di Parigote, mi è venuto un raptus e ho dovuto provarli subito. E si che io non sono neanche amante del cioccolato.

Preparateli anche voi e poi mi direte se non sono i cookie più buoni del mondo.

N. porzioni: 25

Tempo: 30 min

Ingredienti

  • 150 gr gocce di cioccolato
  • 270 gr farina
  • 50 gr cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino bicarbonato di sodio
  • 220 gr burro a temperatura ambiente
  • 100 gr zucchero di canna
  • 80 gr zucchero bianco semolato
  • 5 gr fior di sale
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia

Istruzioni

  1. Mescolare e setacciare la farina col cacao e il bicarbonato.
  2. Lavorare il burro a pomata e unire i due zuccheri, il sale e la vaniglia; aggiungere gli ingredienti secchi e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Unire le gocce di cioccolato e mescolare con un cucchiaio.
  4. Prelevare un pochino di impasto e formare delle palline di 2/3 cm di diametro quindi disporle su una placca rivestita di carta forno, schiacciarle leggermente e infornare per circa 15 minuti a 180°.
  5. Lasciar raffreddare su una gratella.

Varianti

Al posto dello zucchero di canna sarebbe meglio utilizzare il brown sugar che si ottiene mescolando zucchero bianco semolato e melassa.

Note

Sfornare i biscotti quando sono ancora abbastanza morbidi perchè in seguito diventeranno più duri.

 

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar