Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Carlo Cracco e lo showcooking al formaggio!

In: Segnalazioni gustose by , 5 Dic 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

Carlo Cracco

Ormai sono passate un paio di settimane da questo evento ma non posso non parlarne perchè ho assistito, per la prima volta, ad uno showcooking a Vicenza, tra l’altro tenuto da uno chef stellato come Carlo Cracco!

L’iniziativa, tenutasi presso l’Università del Gusto a Creazzo, era inserita in un più ampio progetto, itinerante per l’Italia. dedicato appunto a valorizzare alcuni prodotti caseari d’eccellenza che vantano il marchio DOP: la mozzarella di bufala campana, il pecorino sardo, il parmigiano reggiano e l’asiago. A seconda del territorio di origine, sono stati chiamati alcuni chef di fama internazionale per creare ricette originali e creative utilizzando i formaggi DOP e, in questo caso, l’abbinamento è stato tra il vicentino Cracco e l’asiago tipico del vicino altopiano.

Per l’occasione lo chef ha preparato tre piatti che comunque prevedevano l’utilizzo anche degli altri formaggi: ostriche tiepide con pasta di cacao e mozzarella di bufala, ravioli al grano arso con cuore di asiago fondente e aringhe e parmigiano in bignè con carpaccio di porcini. Onestamente quest’ultima ricetta mi è sembrata l’unica fattibile perchè richiede l’uso di ingredienti semplici e quindi sarà l’unica che proverò a rifare!

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar