Trucchi e barbatrucchi

Rendere più digeribile l’aglio

Per rendere più digeribile l'aglio è sufficiente togliergli l'anima, ossia il germoglio verde che si trova all’interno. Dopo avere mangiato l'aglio, per ripulire l'alito occorre masticare una foglia di menta o di salvia o un chicco di caffè.


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Cake al pesto, pinoli e formaggio

In: Da mangiare con le mani|Ricette by , 22 Nov 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

cake pesto

Ricordate la ricetta del pesto home-made pubblicata qualche settimana fa? Ecco un modo originale di utilizzarlo per realizzare un cake salato, da proporre come accompagnamento all’aperitivo! Ultimamente sto sperimentando ricette salate che si possano mangiare fredde e rigorosamente con le mani, da proporre agli amici di Goldsoundz durante il loro appuntamento settimanale con l’audioforum. Questo cake ha riscosso abbastanza successo e più di qualcuno ha fatto il bis durante la serata!

N. porzioni: 12

Tempo: 70 min

Ingredienti

  • 360 gr farina 00
  • 6 uova
  • 200 ml latte parzialmente scremato
  • 100 ml olio oliva
  • 200 gr emmental
  • 6 cucchiai pesto
  • 2 cucchiai pinoli
  • 1 bustina lievito per torte salate
  • pepe

Istruzioni

  1. Mettere a tostare i pinoli in una padella senza aggiungere grassi.
  2. Sbattere le uova con una frusta, quindi aggiungere olio, latte e pesto.
  3. Unire la farina setacciata, l’emmental grattugiato grossolanamente e il pepe ed amalgare tutto delicatamente; infine aggiungere la bustina di lievito.
  4. Rivestire con carta forno uno stampo da plumcake e versarvi il composto; quindi spargervi sopra i pinoli tostati.
  5. Cuocere per 45 minuti a 180° (se il cake si scurisce troppo sulla superficie, coprirlo con un po’ di alluminio fino a cottura ultimata).
  6. Far raffreddare e servire tagliato a fette.

Note

In questo caso io non ho messo sale nell’impasto perchè il mio pesto era già abbastanza sapido. Voi assaggiate il composto e, nel caso, aggiungetelo.

(1) commento »

  1. Custom avatar

    Commento by Bruna
    4 dicembre 2012

    Sembra proprio buona! Sabato la farò certamente! Bruna

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar