Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Buon Natale!

In: Pasticceria|Ricette by , 25 Dic 2013 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

panettone

 

Questo panettone qui sopra l’ho fatto io.

Era dall’anno scorso che mi volevo cimentare in questa impresa ma devo dire che l’esperimento, purtroppo, è riuscito solo a metà.

Il panettone è lievitato ed è anche rimasto morbido per diversi giorni ma… sapeva di lievito di birra. Lo confesso, ho utilizzato il classico lievito comprato al supermercato per prepararlo (quindi in realtà non si tratta nemmeno di un vero panettone…) e quindi non potevo aspettarmi di più.

Purtroppo non ho un buon rapporto con la pasta madre: l’unica volta che è entrata nel mio frigo, ne è anche uscita piuttosto velocemente! E, senza di lei, i grandi lievitati proprio non si riescono a realizzare.

Vedremo se, fino al prossimo Natale, avrò voglia di impegnarmi seriamente nella realizzazione del “vero” panettone e troverò una ricetta che valga la pena di pubblicare sul blog.

Per ora vado a mangiare una fetta di quello comprato dalla Pasticceria Giotto del carcere di Padova e auguro buone feste a tutti!

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar