Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Buon Natale con la mud cake!

In: Pasticceria|Ricette by , 25 Dic 2015 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

mud cake

Sicuramente questo non è il classico dolce natalizio, però credo faccia comunque la sua figura su una tavola imbadita a festa!

Certo, a patto che vi siate tenuti leggeri durante il pasto perchè questa torta è una bomba…

A parte l’essere super cioccolatosa già nella sua base, è pure guarnita con ganache al cioccolato. E, per non farsi mancare niente, all’interno è farcita con crema al mascarpone. Però dai, i lamponi “sgrassano”.

Insomma, se proprio siete stati buoni, ve ne spetta una fettina per questo Natale! E alla dieta ci pensiamo nel 2016.

N. porzioni: 12

Tempo: 240 min

Ingredienti

  • per la mud cake
  • 150 gr cioccolato fondente
  • 400 gr zucchero
  • 250 ml latte
  • 250 gr burro
  • 200 gr farina 00
  • 100 gr cacao amaro
  • 2 uova grandi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • per la crema
  • 500 gr mascarpone
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • per la ganache
  • 200 gr panna
  • 200 gr cioccolato fondente
  • per guarnire
  • 300 gr lamponi

Istruzioni

  1. Preparare la base della torta.
  2. Mettere a bagnomaria burro, cioccolato, zucchero e latte e lasciar sciogliere tutti gli ingredienti senza farli bollire, mescolando ogni tanto.
  3. Lasciar raffreddare 10 minuti; nel frattempo accendere il forno a 160°.
  4. Versare il composto nella planetaria e aggiungere cacao, farina e lievito setacciati insieme; mescolare con la foglia a bassa velocità (è necessario che l’impasto NON incorpori aria).
  5. Unire le uova uno alla volta e lavorare quanto basta per amalgamare il tutto.
  6. Versare in uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro rivestito perfettamente con carta forno (farla aderire allo stampo spennellandolo con burro fuso).
  7. Infornare per circa 60 minuti; la torta deve essere cotta ma rimanere umida all’interno.
  8. Lasciar raffreddare la torta, sformarla e coprirla con pellicola; riporre in frigo per due ore (questo farà si che la torta non si sbricioli quando verrà tagliata).
  9. Preparare la crema.
  10. Mescolare il mascarpone con le fruste per ammorbidirlo, quindi aggiungere lo zucchero a velo e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso.
  11. Conservare in frigo fino al momento di comporre la torta.
  12. Preparare la ganache.
  13. Scaldare la panna sul fuoco e portarla al punto di ebollizione, poi toglierla dal fuoco e versarla sul cioccolato sminuzzato.
  14. Mescolare con le fruste finchè il cioccolato non sarà completamente sciolto quindi lasciar raffreddare completamente e montarlo con le fruste elettriche finchè non sarà ben sodo.
  15. Comporre la torta.
  16. Tagliare la base longitudinalmente in tre parti e farcirla con la crema al mascarpone.
  17. Ricoprire la torta con la ganache al cioccolato fondente, stendendola con una spatola.
  18. Decorare con i lamponi.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar