Trucchi e barbatrucchi

Conservare le patate

Le patate vanno conservare in un ambiente fresco, asciutto e buio: in questo modo si rallenta la formazione dei germogli. Inoltre la luce  facilita la formazione della clorofilla e la patata assume un colore verde, diventando dannosa per la salute. Si possono conservare per due o tre settimane se la temperatura è di 10-15 °C, per alcuni mesi se non supera i 7 °C. Evitate di tenerle in frigorifero: il freddo trasforma parte dell'amido in zucchero che dà un sapore sgradevole e causa un annerimento


Leggi tutti i barbatrucchi

Amici

Ricette di cucina

Ricette a quadretti Akkiappato da Akkiapparicette

ricette di cucina

Pugliesità: brasciole di melanzane

In: Pugliesità|Ricette|Secondi piatti by , 24 Ago 2012 Invia questo post This page as PDFStampa questo post

involtini melanzane

Tanto per non smentirmi, a Ferragosto ho deciso di mettermi a friggere le melanzane e preparare questi involtini (brasciole nel mio dialetto)! Diciamo che ho davvero rispolverato le origini pugliesi e mi sono sentita come una di quelle mamme e nonne del sud che sfidano la calura estiva per preparare il pranzo del 15 agosto…

N. porzioni: 4

Tempo: 75 min

Ingredienti

  • 2 melanzane grandi
  • 2 uova
  • 3 cucchiai farina
  • 150 gr macinato di vitello
  • 6 dl salsa pomodoro
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato
  • 1 fetta pane raffermo ammorbidita nel latte
  • 50 gr mozzarella fiordilatte
  • 50 gr prosciutto cotto
  • 12 foglie basilico
  • sale e pepe
  • olio di semi di arachide

Istruzioni

  1. Affettare le melanzane sottili nel senso della lunghezza, infarinarle, passarle in un uovo e un albume sbattuti e friggere in olio ben caldo.
  2. Amalgamare la carne tritata con il tuorlo rimasto, il pane ammorbidito nel latte e spezzettato, la mozzarella tagliata a dadini, il parmigiano, sale e pepe.
  3. Adagiare un pezzetto di prosciutto cotto su ciascuna fetta di melanzana, quindi aggiungere un pochino di ripieno e arrotolare la melanzana su stessa, formando un involtino fermato con uno stecchino.
  4. Scaldare la salsa di pomodoro e stenderne un velo in una pirofila, quindi sistemare gli involtini, coprirli con la salsa rimasta, aggiungere un filo d’olio e infornare a 150° per 35 minuti.
  5. Togliere dal forno, guarnire col basilico e servire.

Varianti

A volte io sostituisco la mozzarella con scamorza affumicata, per ottenere un gusto più deciso.

(1) commento »

  1. Pingback by La parmigiana ferragostana | Ricette a quadretti
    15 agosto 2013

    […] che mi è andata meglio, a livello di temperature, rispetto all’anno scorso che ho preparato questi involtini di melanzane e per poco non ci lasciavo le penne con 40 gradi […]

RSS feed per i commenti di questo post. TrackBack URL

Leave a comment




Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar Custom avatar